Pianoforte in Audio Binaurale.

Una delle specialità di “Terzo Orecchio – Binaural Recording Artists” è la Ripresa in Audio Binaurale del Pianoforte Acustico.

Grazie all’elevata sensibilità del Microfono Binaurale, il segnale acquisito durante un’esecuzione permette di riprodurre fedelmente il suono del pianoforte acustico, a grandezza naturale e con una straordinaria qualità timbrica.

La location della ripresa, come in ogni registrazione binaurale, è di fondamentale importanza per conferire al suono il giusto ambiente ed ottenere la sonorità desiderata. Sale progettate per la musica, sale da concerto, possono garantire risultati eccellenti.

Per capire se una location è adatta bisogna ascoltare con attenzione il suono del pianoforte e capire se ci sono risonanze particolari o rimbombi. Sale “asciutte” potrebbero andar bene qualora si decidesse di utilizzare un riverbero digitale in post produzione, procedura che noi riteniamo incongrua. Il nostro obbiettivo rimarrà sempre quello di ottenere un risultato estremamente naturale e soddisfacente sia per l’ascolto in cuffia che attraverso i diffusori.

Ogni sala ha il proprio ambiente, e per gli amanti del suono ambientale ogni luogo può essere stimolante per una ripresa binaurale.

E’ possibile ottenere ottimi risultati anche in un salotto privato, dotato di pianoforte acustico, o direttamente nello studio del Musicista: capita spesso che la sala, per via del particolare arredamento e degli accorgimenti apportati, “suoni” bene. In questo genere di salotti o nello studio nel quale il Musicista trascorre la maggior parte del proprio tempo a scrivere o suonare e dove si deposita la polvere che scandisce il tempo della sua Musica, si possono ottenere risultati molto “intimi”.



Sala da Concerto.

Da un concerto di Ravel, trascritto ed eseguito da Olivier Herbay. Questa registrazione Live ti porterà proprio davanti al pianoforte, per apprezzarne la qualità timbrica.

Il Microfono Binaurale è stato posizionato a solo un metro dal pianoforte a coda aperto, per minimizzare i rumori d’ambiente. Ascolta in cuffia i dettagli dell’eccellente esecuzione, inclusa la presenza ed il respiro del pianista! Allo stesso modo, la registrazione è ottimizzata per l’ascolto tramite altoparlanti.

(Mairie du 16éme, Parigi – 30/01/2004)




Liszt – Sonetto del Petrarca.

liszt-sonetto-del-petrarca

Dal famoso brano di Liszt, questa registrazione live ti porterà nella prima fila di un eccellente auditorium parigino, a circa sei metri dal pianoforte. Questa registrazione è stata effettuata col microfono binaurale posizionato a circa 6 mt. dal pianoforte a coda aperto, con le “spalle” a circa 3 mt. dal pubblico:
se ascoltata in cuffia, potrai notare i rumori degli spettatori proprio dietro di te!
(Conservatorio Superiore di Musica, Parigi – 25/01/2002)




13th Paris Piano Amateurs – Parigi, 24/01/2002

chopin-notturno-op-48-n-1

 

Pianista : Gianfranco Cavallaro.

Sistema Audio Binaurale.

Regia Audio 1 : Mr. Franko Russo.

www.terzoorecchio.com

Annunci
di viaggisonori

Un commento su “Pianoforte in Audio Binaurale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...