Realizzare un CD in Audio Binaurale.

Fasi:

1. Individuare la location adatta (tipo un’arena o un teatro, ma con un’acustica ben curata) ed assicurarsene la disponibilità per una data stabilita (almeno per un giorno o due)

2. Ingaggiare un ottimo service ed il loro miglior fonico, scegliendo insieme a lui l’impianto di amplificazione più adatto alla bisogna

3. Invitare il pubblico a partecipare già dal soundcheck, così da creare subito l’atmosfera giusta e assicurare il corretto scambio di energia tra musicisti e pubblico fin dalle prove

4. Riascolto immediato del soundcheck appena registrato, per valutarne l’efficacia

5. Secondo soundcheck con eventuali ritocchi al mix di sala e nuovo ascolto di controllo

6. Concerto completo (con pubblico reso consapevole ed esortato all’ascolto, e con scaletta ad hoc per il CD)

Note:

Creare “l’evento” nel modo desiderato, così da coinvolgere il pubblico fin dall’invito ed assicurarsi una partecipazione numerosa o quantomeno “redditizia”, in termini di energia, di attenzione ed anche di fund-rising.

Progetto in Audio Binaurale:
Configurazione circolare per spazializzare i suoni.
N.B. Utilizzando dei comuni altoparlanti, le sorgenti che nel progetto vengono posizionate dietro l’ascoltatore, verranno chiaramente “mappate” e percepite frontalmente.

Oratorio Seicentesco SS. Cosma e Damiano, Bologna.

 

Annunci
di viaggisonori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...